16.02.20 PICCOLE SINCRONETTE SUL PODIO ALLA PRIMA MANIFESTAZIONE REGIONALE

Domenica 16 febbraio presso la piscina di Parabiago si è svolta la prima manifestazione regionale dedicata alla categoria Esordienti C e B. Con tanta determinazione si sono presentati tutti i piccoli atleti, ottenendo ottimi risultati nonostante le difficoltà di allenamento degli ultimi mesi dovuti alla chiusura temporanea della piscina di Legnano e la ripresa parziale della stessa.
I primi a scendere in vasca sono gli atleti annata 2012-2013 che si qualificano tutti nelle prime 25 posizioni conquistando anche con il primo sincro maschio della società, Riccardo Francapane una grande medaglia di bronzo, subito dietro le sue compagne: Allegra L. 7°, Sofia B. 10°, Ginevra L. 11°, Emma G. 15°, Sofia I. 22°, Allegra M. 25°.


Seconda a scendere in vasca l’annata 2011, che riesce a raggiungere buoni risultati: Anita B. 15°, Beatrice R. 21°, Cecilia C. 22°, Sofia S. 28°, Giulia G. 31°, Chiara B. 34°,Vittoria M. 41°, Gaia C. 44°.
Le allenatrici Aurora Mazza e Matilde Meneghini sono felicissime dei risultati ottenuti e sono già pronte per i prossimi impegni della stagione.
La manifestazione è proseguita con la categoria esordienti B, anno 2010, le giovani atlete hanno lavorato con impegno e determinazione riuscendo a raggiungere straordinari risultati con il primo podio stagionale.
Un meritato oro per Martina Pizio e un altrettanto prezioso argento per Camilla Cartabia, a un passo dal podio si è classificata 4° Ginevra Mirigliani, a seguire 8° Ludovica Cucchetti, 10° Martina Barroi, 20° Andrea Sara Cagnetta, 26° Victoria Olmedo Zambrano, 33° Margherita Mondellini, 44° Aurora Ceriani, 59° Emma Todeschini, 60° Elisabetta Ruggieri.
Contente e soddisfatte dei posizionamenti ottenuti, le allenatrici Silvia Vismara e Sara Rossetti si auspicano di replicare e migliorare i risultati di questa prima giornata di gare nella seconda parte della stagione agonistica.
La Rari Nantes Legnano è davvero orgogliosa dei risultati ottenuti, sintomo di un ottimo lavoro di squadra svolto dall’intero staff che sta contribuendo a far crescere ed emergere il sincro giovanile a Legnano. 

squadra RN Legnano nuoto sincronizzato Campionato Invernale Assoluto

Campionati Assoluti nuoto sincronizzato, la RN Legnano ottiene tutte le qualifiche per i nazionali estivi

Nel weekend dal 6 al 9 febbraio presso lo stadio del nuoto di Riccione hanno avuto luogo i Campionati italiani di nuoto sincronizzato categoria Assolute. La Rari Nantes Legnano si è presentata al completo, con due singoli, due doppi e la squadra tecnica.

Due singoli e due doppi pieni di grinta

Il primo giorno sono entrati in acqua i singoli: Irene Sette, classe 2005, al suo primo appuntamento da singolista nel campionato d’eccellenza, ha nuotato con energia e maturità, qualificando l’esercizio ai campionati estivi.
Anche Cleofe Bonavia, seppure convalescente per l’influenza, è entrata in acqua decisa, posizionandosi 23esima nella classifica finale.

Rn Legnano singolo nuoto sincronizzato Cleofe Bonavia  Rn Legnano doppio nuoto sincronizzato Giulia Pavan-Sara Rossetti

I doppi presenti, seppur formati da nuove coppie, hanno entrambi superato il punteggio necessario per potersi presentare a giugno al Campionato estivo di Cuneo: Sara Rossetti e Giulia Pavan con 72.100 punti, e Cleofe insieme alla giovanissima Vittoria Colombo (2006) con 74.533, chiudendo la gara al 24esimo posto.

Rn Legnano doppio nuoto sincronizzato Cleofe Bonavia-Vittoria Colombo

Un’immeritata esclusione dalla finale

Buona la prestazione delle ragazze anche nella gara degli obbligatori: Cleofe Bonavia, Aurora Mazza, Sara Rossetti, Giulia Pavan, Vittoria Colombo, Martina Tiraboschi, Irene Sette, Erica Ghezzi, Sofia Bignamini, Andrea Canzi e Iris Zanella ottengono ottimi punteggi, migliorando anche i personali.

La squadra, infine, anche se molto giovane ha gareggiato con maturità e consapevolezza e ha concluso la manifestazione al 16esimo posto, mancando per pochissimi centesimi la finale, nonostante la buona prestazione.

Avanti tutta verso il campionato juniores

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini e Tommaso Edalli sono soddisfatti del modo in cui le ragazze hanno gareggiato dimostrando una grande crescita nell’approccio e nell’atteggiamento alla gara.

Ora si torna in acqua per preparare il Campionato italiano junior invernale che si terrà i primi di marzo a Viterbo, sperando che le condizioni di allenamento, gli spazi acqua e gli orari ritornino ad essere ben presto, se non uguali, almeno simili a quelli pattuiti con Amga Sport a inizio anno, per consentire alle atlete di affrontare le prossime gare nel miglior modo.

02.02.20 SINCRO MASTER SUL PODIO AI CAMPIONATI ITALIANI INVERNALI

Si sono conclusi  domenica 2 febbraio a Viterbo i campionati invernali nazionali indoor master di nuoto sincronizzato.
La splendida città dei Papi,  con il suo centro storico medioevale, ha ospitato la manifestazione nazionale nella grande piscina comunale .
La Rari Nantes Legnano, superando con la grinta e la determinazione che contraddistinguono i suoi atleti i disagi ed i problemi causati dalla forzata chiusura dell’impianto natatorio cittadino che ha costretto le sincronette ad effettuare allenamenti sovraffollati ed itineranti , si è presentata puntuale ed agguerrita all’appuntamento nazionale.
All’appello la consolidata squadra master categoria 50/59 con le atlete Liliana Barlado, Elisabetta Croce, Mara Perfetti e Alessandra Tortora e una inedita squadra categoria 20/29 con tre nuovi elementi, Martina Gallarati, Valeria Toia e Lucrezia Tripodi , atlete ex agoniste Rari Nantes , che hanno affiancato Alessia Brambilla, Gaia Fenaroli ed Ilaria Fenaroli, già medaglie d’oro ai precedenti campionati nazionali estivi.
Le ragazze hanno subito mostrato una grande preparazione presentandosi con due esercizi singoli di Ilaria e Valeria e due esercizi di trio interpretati da Alessia, Gaia e Ilaria e Lucrezia Martina e Valeria.
Proprio il brillante e fantasioso trio delle nuove sincronette master sulle musiche di “Space Jam” ha guadagnato un meritatissimo argento.
L’esercizio di squadra delle ragazze sulla colonna sonora de “L’Era Glaciale”si è piazzato al quinto posto nella classifica nazionale.
Liliana Baraldo , singolista nella categoria 60/69 guadagna un altro oro per la società, altri due ori per l’esercizio di squadra e di trio 50/59 interpretati sempre  da Liliana Baraldo , Elisabetta Croce, Mara Perfetti e Alessandra Tortora.
Medaglie e ottimi piazzamenti che hanno riportato il team Legnanese sul podio nazionale per classifica di  società con l’ennesima ambitissima coppa .
Alice Castelli,  allenatrice del vittorioso team , festeggia con le atlete il nuovo traguardo raggiunto, pensando  già ai campionati nazionali estivi che si svolgeranno a Riccione il prossimo luglio.

Squadra nuoto sincronizzato RN Legnano campionato regionale

Rari Nantes Legnano campionessa regionale di nuoto sincronizzato per il singolo e il doppio. Argento per la squadra

Ottima la prestazione per la squadra assoluta di nuoto sincronizzato Rari Nantes Legnano al Campionato regionale dei programmi liberi

Domenica 26 gennaio presso l’impianto comunale di viale Gorizia a Legnano,  la squadra Assolute RN Legnano si è presentata con l’esercizio di squadra, il singolo e il doppio al Campionato regionale.
Con immensa soddisfazione tutti gli esercizi sono andati a podio, sintomo di un team sempre più in crescita.

Oro nel singolo e nel doppio

Prima e campionessa regionale nel singolo Irene Sette, che con un’interpretazione da brividi ha lasciato a bocca aperta tutto il pubblico e i tecnici, dimostrando ancora una volta una maturità e un’intensità, che data la sua giovane età, sono qualità rare.

Rn Legnano Irene Sette campionessa regionale solo nuoto sincronizzato             Rn Legnano Cleofe Bonavia e Vittoria Colombo campionessa regionale duo nuoto sincronizzato

Prima e campionessa regionale anche la nuova coppia formata da Cleofe Bonavia e Vittoria Colombo che, nonostante la differenza di età, hanno trovato nel duo una coesione speciale che affonda le sue radici nell’impegno, nella determinazione, nella costanza e nella voglia di migliorarsi sempre, ogni giorno col sorriso.

Squadra in miglioramento per i prossimi Campionati nazionali

Anche l’esercizio di squadra ha dimostrato un netto miglioramento nell’esecuzione e una maggiore consapevolezza nelle proprie capacità piazzandosi al secondo posto.

RN Legnano oro e argento Campionati regionali             Squadra Assolute Nuoto sincronizzato RL Legnano

I tecnici Cinzia Storni, Costanza Fiorentini e Tommaso Edalli sono soddisfatti di quanto le ragazze hanno espresso in acqua, pronti e determinati a rifinire gli esercizi e fare gli ultimi aggiustamenti tecnici prima dei Campionati italiani organizzati a Riccione dal 6 al 9 febbraio 2020.

RN Legnano Doppio nuoto sincronizzato Bonavia-Colombo

Squadra nuoto sincronizzato Rari Nantes Legnano

Rari Nantes Legnano, responso positivo dai Campionati Regionali lombardi di nuoto sincronizzato

Ottimi piazzamenti nella prima gara dell’anno per RN Legnano nuoto sincronizzato

Inizia con un’ottima prova di squadra la prima giornata di gare che vede tutte le ragazze della Rari Nantes Legnano nuoto sincronizzato partecipare ai Campionati Regionali lombardi! Ben 34 in gara divise tra categoria Assolute, Ragazze ed Esordienti A.

Categoria Ragazze: quattro atlete tra le prime quindici

Alle nove di domenica mattina la piscina di Mompiano a Brescia vede entrare in acqua per prima la categoria Ragazze, la più numerosa, che vede ben 22 legnanesi iscritte, 9 delle quali alla loro prima esperienza in questa categoria. Obiettivo: staccare il pass per il Campionato italiano invernale di categoria, dare il meglio di sé, ma soprattutto affrontare mentalmente la prima gara dell’anno.

In classifica finale la migliore risulta Erica Ghezzi quarta; a seguire l’11° posto per Vittoria Colombo, 14° per Irene Sette, 15° per Vittoria Savoca, 22° per Iris Zanella, 23° per Mia Bernault (prima per l’anno 2007), 29° per Sofia Bignamini e 30° per Andrea Canzi, 34° per Federica Raffo, 39° per Giulia Proverbio e 42° per Alessia Biondi. A seguire 43° Sophie Rallo, 44° Martina Carnovali, 46° Benedetta Rosa, 53° Viola Mirigliani, 58° Sofia Porta, 65° Aurora Ansani, 66° Martina Bertolini, 72° Matilde Luinetti, 75° Bereket Lenzini Belloni, 85° Pamela Troka e 89° Sofia Binaghi.

Buona la prestazione di squadra, nonostante ancora qualche insicurezza causata dall’inesperienza e dall’emotività di alcune delle ragazze più giovani, che sicuramente hanno però rotto il ghiaccio con l’entrata nella nuova categoria e riusciranno nei prossimi regionali a raggiungere i loro obiettivi.

Sensibile miglioramento per le Assolute e un quarto posto

Archiviato il Campionato ragionale Ragazze, inizia la seconda prova del Campionato Assoluto, a cui partecipano anche sei atlete della categoria ragazze: Vittoria, Erica, Irene, Andrea, Iris e Sofia. Per la categoria Assolute si tratta della seconda prova regionale e quindi la tensione è decisamente inferiore e infatti tutte migliorano sensibilmente il punteggio rispetto al primo regionale.

La migliore Cleofe Bonavia classificata quarta, segue Vittoria Colombo 12a, Erica Ghezzi 19a, Martina Tiraboschi 21a, GiuliaPavan 22a, Sara Rossetti 23a, Irene Sette 25aSofia Bignamini 30a, Andrea Canzi 31a e Iris Zanella 35a. Tutte qualificate quindi per i Campionati italiani Assoluti invernali che si terranno a Riccione dal 6 al 9 febbraio e che vedranno la Rari Nantes Legnano presentarsi con due esercizi di solo, due doppi e la squadra tecnica.

Terzo posto regionale per le Esordienti A

E dopo due medaglie di legno, che lasciano un po’ di amaro in bocca, ci pensano le più piccole Esordienti A a riportare il team legnanese sul podio regionale. Con una prestazione eccezionale, ma ancora migliorabile, tutte le atlete della Rari Nantes acquisiscono il punteggio per i Campionati italiani invernali. Alice Cartabia terza, Matilde Chiara quinta, Gaia Farioli 9a, GretaFracapane 22a, Rebecca Conte 32aAndrea Pantaleone 41a.

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini, Tommaso EdalliAnna Argento sono soddisfatti dei primi risultati, ma consapevoli che il lavoro da fare è sicuramente ancora lungo e non agevolato dalle condizioni di allenamento che, dopo la riapertura dell’impianto di Legnano, hanno visto tagliati numerosi spazi acqua e ore di allenamento.

L’augurio è che in breve tempo le condizioni di allenamento possano tornare, se non proprio uguali, almeno simili a quelle stabilite a inizio stagione agonistica, per continuare a garantire a tutte le atlete un livello di allenamento adeguato in quantità e qualità.

Nuoto sincronizzato Rari Nantes Legnano: 11 atlete staccano il pass per i Campionati Italiani

Nella mattinata di domenica 1 dicembre a Milano si sono disputati i primi Campionati regionali categoria Assolute e Junior del settore nuoto sincronizzato validi per ottenere il punteggio di ammissione ai Campionati Italiani Assoluti che si terranno a febbraio presso l’impianto sportivo di Riccione.

La Rari Nantes Legnano, presente con 13 atlete, 7 delle quali ancora categoria ragazze, quindi giovanissime, ha ottenuto una buona prestazione generale, con ben 11 atlete che hanno staccato il pass per i prossimi Campionati nazionali.

Una nota di merito va a Claudia Modaelli che si è classificata quinta, pur essendosi allenata pochissimo per impegni universitari, e alla più giovane del gruppo, Vittoria Colombo, che migliora di quasi 5.000 punti il punteggio rispetto allo scorso anno, dimostrando quanto l’impegno, la determinazione e la costanza portino sempre a migliorarsi.

Nel pomeriggio tutte le atlete della categoria ragazze ed esordienti A, sono state poi chiamate ad eseguire gli esercizi del brevetto “Stella”, indispensabile per accedere ai campionati italiani di categoria. Delle 28 iscritte tutte quante ottengono il brevetto.

I tecnici Cinzia Storni, Costanza Fiorentini, Tommaso Edalli e Anna Argento, sono soddisfatti dei risultati, nonostante le difficoltà incontrate nelle ultime 2 settimane per la mancanza dell’impianto natatorio di Legnano, e sono certi di poter decisamente migliorare la qualità delle prestazioni ritornando, ci auguriamo presto, a nuotare presso l’impianto di casa, che offre sicuramente condizioni ottimali per le esigenze del nuoto sincronizzato.

Tutti uniti per Rari Nantes Legnano” è il messaggio che troverete su tutti i nostri post di Facebook, dove vi racconteremo tutti gli aggiornamenti riguardanti i nostri allenamenti organizzati grazie alla solidarietà di tutti gli impianti natatori della zona per poter continuare l’attività e permettere ai giovani di fare sport!

Alla selezione della squadra nazionale ragazze di nuoto sincronizzato chiamate due atlete Rari Nantes Legnano

Con orgoglio annunciamo che le atlete Irene Sette ed Erica Ghezzi, entrambe nate nel 2005, prenderanno parte alla selezione per la Nazionale Italiana categoria ragazze, che si terrà a Roma presso il Foro Italico il prossimo 14 e 15 dicembre 2019. La selezione vedrà le migliori atlete di tutta Italia confrontarsi su prove tecniche, in palestra ed esecuzione di esercizi liberi. La società è molto orgogliosa di Erica e Irene e si complimenta con le allenatrici Cinzia Storni e Costanza Fiorentini.

http://www.legnanonews.com/news/nuoto_pallanuoto/932813/sincro_rnl_irene_sette_ed_erica_ghezzi_alla_selezione_per_la_nazionale

rn Legnano propaganda

Ancora medaglie per le sincronette Rari Nantes Legnano

Un’altro appuntamento per il sincro legnanese e altre medaglie portate a casa. Dal 26 a 28 aprile a San Marino le sincronette del settore propaganda della Rari Nantes Legnano hanno gareggiato all’International Trofeo Spring & Spring Open ottenendo ottimi risultati.

Terzo posto con il singolo

Gli esercizi portati erano numerosi e numerosi sono stati gli ottimi piazzamenti. La prima a scendere in vasca è Valeria Toia che si aggiudica un favoloso terzo posto con l’esercizio singolo libero. Da non sottovalutare anche il piazzamento di Martina Gallarati e Carolina Bernasconi che sempre nel singolo si posizionano rispettivamente quinta e sesta. Nota di merito anche per Fabiana Rodio la più piccola del gruppo, che alla sua prima esperienza con un singolo, si aggiudica un ottima prestazione.

Argento per il doppio e la squadra

A seguire si sono svolte le gare dei doppi, ben cinque i doppi portati in vasca e un ottimo risultato per tutti con: Valeria Toia e Carolina Bernasconi seconde, Martina Gallarati e Letizia Bottelli quarte, Greta Gervasio e Lucrezia Tripodi quinte, Vittoria Cilibrasi e Rebecca Leoni 24esime, Sofia Cappelato e Erica Pace 25esime.

L’ultimo giorno di gare si è concluso con una strepitosa competizione a squadre. Le Juniores Erika P., Sofia C., Vittoria C., Rebecca L. e Fabiana R. hanno nuotato la loro migliore prestazione arrivando ventunesime, mentre le Assolute Carolina B., Martina G., Valeria T., Lucrezia T., Greta G. e Letizia B. si classificano a un soffio dal gradino più alto del podio, portando a casa una meravigliosa medaglia d’argento.

campionati italiani ragazze nuoto sincronizzato

Sincro Rari Nantes, buoni risultati anche per le Ragazze ai Campionati nazionali

Domenica 14 aprile alla Piscina di Pietralata a Roma sono scese in acqua per i Campionati italiani invernali di nuoto sincronizzato anche le sincronette Rari Nantes Legnano della categoria ragazze, 6 di loro nate nel 2005 e 7 nel 2006, quindi alla prima esperienza a livello italiano in questa categoria.

Le figure obbligatorie da eseguire erano molto complesse, perché prevedono capacità di apnea molto elevate, un controllo del corpo eccellente e molta mobilità articolare. Il lavoro durante gli allenamenti è stato intenso e le ragazze erano pronte ad affrontare una gara che vedeva competere 464 atlete.

Aumentati i punteggi e qualificazione per tutte

Più che buoni i risultati: quasi tutte aumentano il punteggio rispetto ai campionati regionali e tutte si qualificano come squadra, singoli e doppi.

La migliore è stata Erica Ghezzi che si è classifica 47a con 70.543. A seguire Irene Sette 96a, Vittoria Colombo 103a, Iris Zanella 105a, Sofia Bignamini115a, Alessia Biondi 175a, Sophie Rallo 238a, Andrea Canzi 271a, Benedetta Rosa 309a, Martina Carnovali 311a, Aurora Ansani 363a, Federica Raffo 376a, Giulia Nucci 460a.

Un plauso particolare ad Erica Ghezzi e Vittoria Colombo che si classificano rispettivamente 17a e 14a dell’anno di nascita 2005 e 2006, conquistandosi per ora la presenza alla selezione per la nazionale giovanile dell’anno prossimo.

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini e Tommaso Edalli sono molto soddisfatti dei risultati ottenuti e del continuo miglioramento delle ragazze gara dopo gara.

Ora si comincerà a creare e allenare gli esercizi liberi che le nostre atlete dovranno presentare ai Campionati italiani estivi, quindi testa sott’acqua e grinta da vendere, perché la strada è ancora lunga.

RN Legnano Sincro esordienti

Campionati italiani Nuoto Sincronizzato Esordienti A, Rari Nantes ai primi posti in Italia

Il 13 e 14 aprile si sono svolti presso la piscina di Pietralata, a Roma, i Campionati italiani invernali della categoria esordienti A (11 e 12 anni) e della categoria ragazze (13, 14 e 15 anni).

La Rari Nantes Legnano era presente in forze con 12 esordienti e 13 ragazze. Tanti gli obiettivi da centrare: qualificarsi per i campionati italiani estivi, sia come squadra che come singoli e doppi; eguagliare o migliorare le prestazioni regionali, sia a livello individuale che come società; e per la categoria ragazze rientrare fra le prime 20 atlete del proprio anno di nascita, per potere partecipare l’anno prossimo, alle selezioni per la nazionale giovanile.

Prima società lombarda

Le prime a gareggiare sono state le piccole, ma agguerritissime, esordienti A, che si sono presentate ai Campionati italiani consapevoli della loro forza di squadra e individuale. Hanno gareggiato con una maturità impensabile per bambine della loro età, affrontando una gara che vedeva in partenza quasi 550 atlete e della durata di 9 ore complessive.

Risultati da togliere il fiato: quarta società in Italia e prima in Lombardia su un totale di quasi 100 società!

La migliore Mia Bernault, che si classifica settima con 67.125. A ruota seguono Sofia Binaghi 15a , Martina Bertolini 21a, Viola Mirigliani 34a, Giulia Proverbio 49a, Pamela Troka 54a, Sofia Porta 81a, Alice Cartabia 87a, Matilde Chiara 148a, Matilde Luinetti 181a, Bereket Lenzini Belloni 274a e Greta Fracapane 351a.

Tutte le bimbe hanno dato il meglio di sé, sostenendosi l’una con l’altra nei momenti di difficoltà e affrontando la gara con determinazione e alta concentrazione. Bimbe che si sono meritate questo quarto posto in classifica di società con un impegno quotidiano giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento, senza mai tirarsi indietro rispetto alla fatica e all’impegno necessari per classificarsi tra le prime società in Italia.