17.01.21 Riparte da Legnano il nuoto sincronizzato lombardo

LEGNANO – Domenica 17 gennaio la Piscina “Ferdinando Villa” di Legnano ha ospitato i Campionati Regionali Lombardi della categoria assolute e juniores di nuoto sincronizzato, segnando un importante segnale di ripresa delle competizioni e regalando alla Rari Nantes, padrona di casa, ottimi punteggi che valgono la qualifica ai campionati italiani.

Due atlete legnanesi, Claudia Modelli e Silvia Vismara, si sono infatti classificate al primo ed al secondo posto della classifica regionale. Con loro si qualifica per i Campionati Italiani tutto il team Rari Nantes Legnano, composto anche da Cleofe BonaviaMatilde MeneghiniVittoria ColomboGiorgia CalossoErica GhezziIris ZanellaGiulia PavanSara RossettiAndrea CanziMartina TiraboschiVittoria SavocaVeronica Colombo ed Irene Sette.

Nel pomeriggio sono entrate in vasca le atlete della categoria esordienti A e ragazze con il sistema delle stelle che prevede l’assegnazione di punteggi a esercizi necessari per accedere alla fase nazionale. Anche per queste categorie le atlete di casa hanno confermato un ottimo livello tecnico ottenendo i massimi punteggi.

Gli allenatori Cinzia StorniCostanza Fiorentini e Silvia Vismara sono davvero felici dei risultati raggiunti dopo tante fatiche e soprattutto dopo le difficoltà degli ultimi dodici mesi di allenamenti dovute all’emergenza. Ai complimenti dello staff tecnico si aggiungono anche quelli della Presidente Maddalena Belloni, in vasca tutta la giornata a tifare le atlete, che aggiunge: “Oggi è stata la prima giornata di gare dopo un lungo periodo di stop, siamo tutti consapevoli che è una gran fortuna in questo momento partecipare a competizioni e potersi allenare in tutta sicurezza in modo da poter dare continuità ai grandi sacrifici fatti da atlete e famiglie, le mie congratulazioni a tutto il team Rari Nantes Legnano“.

16.02.20 PRIMO WEEK END DI CAMPIONATI DI REGIONALI DI CATEGORIA

Ottimo Il primo week end di Campionati Regionali invernali di Categoria Lombardi per la Rari Nantes Legnano che ha confermato buoni tempi e piazzamenti, tra questi spicca il terzo posto di Salvatori Matteo nei 50 stile libero, distanza che lo aveva già visto protagonista ai passati campionati Italiani di categoria.

Tra i risultati in evidenza citiamo:

Salvatori Matteo 3° 50sl 23.66, 5° 200fa 2.07.02 cat. Ragazzi

Tison Giorgia 7° 200fa, 2.20.94, cat. Seniores

Tonellotto Alberto 7° 50sl 23.57, cat. Cadetti

Bosetti Valentino 9° 200mi 2.10.74, cat. Cadetti

Mercaldi Mattia 9° del 2006 nei 100ra, 1.12.99, cat. Ragazzi.

Da segnalare le buone prestazioni di Gallorini Valentina, Fiore Valentina, Vismara Francesca, Salvatori Aurora, Frascoli Linda, Re Francesco e Moroni Carlo che fanno ben sperare per i prossimi appuntamenti.

I tecnici Fabio Cozzi e Stefano Bianchi sono soddisfatti dei risultati raggiunti e proseguono con la preparazione mirata al prossimo weekend, 22-23 febbraio, per la seconda parte dei campionati regionali.

 

 

16.02.20 GLI ESORDIENTI A VINCENTI AL TROFEO BARBAROSSA

Domenica 16 febbraio tutta la categoria esordienti A del nuoto si è data appuntamento a Seregno per il 9° trofeo torre del Barbarossa, manifestazione Interregionale di Nuoto riservata alle categorie Esordienti.

Ultima gara per ottenere il pass per le semifinali dei Campionati Regionali che ha motivato tutta la squadra a fare il meglio possibile per centrare l’obiettivo, per gli ammessi siamo ancora in attesa delle graduatorie del Comitato Lombardo, ma le premesse sono ottime, come i numerosi podi ottenuti:

Anno 2007

Bossi Lorenzo

2° 100 fa: 1’15″29

Anno 2008

Riganti Sofia

3^ 400 sl: 5’21″17

2^ 200 ra: 3’02″28

Petroni Valerio

3° 200 mx: 2’48″49

Anno 2009

Tabarrini Anna

2^ 200 do: 2’54″84

3^ 100 sl: 1’14″55

Pinna Giorgia

3^ 100 ra: 1’34″26

2^ 200 mx: 3’00”69

16.02.20 PICCOLE SINCRONETTE SUL PODIO ALLA PRIMA MANIFESTAZIONE REGIONALE

Domenica 16 febbraio presso la piscina di Parabiago si è svolta la prima manifestazione regionale dedicata alla categoria Esordienti C e B. Con tanta determinazione si sono presentati tutti i piccoli atleti, ottenendo ottimi risultati nonostante le difficoltà di allenamento degli ultimi mesi dovuti alla chiusura temporanea della piscina di Legnano e la ripresa parziale della stessa.
I primi a scendere in vasca sono gli atleti annata 2012-2013 che si qualificano tutti nelle prime 25 posizioni conquistando anche con il primo sincro maschio della società, Riccardo Francapane una grande medaglia di bronzo, subito dietro le sue compagne: Allegra L. 7°, Sofia B. 10°, Ginevra L. 11°, Emma G. 15°, Sofia I. 22°, Allegra M. 25°.


Seconda a scendere in vasca l’annata 2011, che riesce a raggiungere buoni risultati: Anita B. 15°, Beatrice R. 21°, Cecilia C. 22°, Sofia S. 28°, Giulia G. 31°, Chiara B. 34°,Vittoria M. 41°, Gaia C. 44°.
Le allenatrici Aurora Mazza e Matilde Meneghini sono felicissime dei risultati ottenuti e sono già pronte per i prossimi impegni della stagione.
La manifestazione è proseguita con la categoria esordienti B, anno 2010, le giovani atlete hanno lavorato con impegno e determinazione riuscendo a raggiungere straordinari risultati con il primo podio stagionale.
Un meritato oro per Martina Pizio e un altrettanto prezioso argento per Camilla Cartabia, a un passo dal podio si è classificata 4° Ginevra Mirigliani, a seguire 8° Ludovica Cucchetti, 10° Martina Barroi, 20° Andrea Sara Cagnetta, 26° Victoria Olmedo Zambrano, 33° Margherita Mondellini, 44° Aurora Ceriani, 59° Emma Todeschini, 60° Elisabetta Ruggieri.
Contente e soddisfatte dei posizionamenti ottenuti, le allenatrici Silvia Vismara e Sara Rossetti si auspicano di replicare e migliorare i risultati di questa prima giornata di gare nella seconda parte della stagione agonistica.
La Rari Nantes Legnano è davvero orgogliosa dei risultati ottenuti, sintomo di un ottimo lavoro di squadra svolto dall’intero staff che sta contribuendo a far crescere ed emergere il sincro giovanile a Legnano. 

16.02.20 LEGA PRO AL PLAY OFF PER LA SERIE A

Domenica pomeriggio vittoriosa per la pallanuoto Rari Nantes Legnano che vince contro Buccinasco 8‐4, conquistando il matematico passaggio al play off!
Partita difficile perché si doveva per forza vincere, a causa di ben 4 giocatori influenzati il timore di non farcela si è fatto sentire, ma anche in 9 RNL è riuscita a conquistare 3 punti. Ora tre settimane di pausa dalle partite, ma gli allenamenti continuano con costanza per provare a vincere un posto sul podio. Adesso, commenta coach Separovic, godiamoci questo sudatissimo passaggio alla fase finale della lega pro!BRAVI RAGAZZI!

09.02.20 PALLANUOTO VINCE E CONVINCE NEL WEEK END

Master C: Rnl 11-Cesano 1. Partita mai messa in discussione, in netta superiorità, una difesa a zona solida (anche grazie all’ottimo lavoro svolto dai portieri Grandi e Dall’Angelo) e un attacco che, dopo un prima fase lenta, ha concretizzato quasi tutte le occasioni avute per il gol. Da sottolineare la prestazione di Zinnari con 2 bellissime reti (ne farà 4 in totale) e la doppietta di Specchio. Ora bisognerà rimanere concentrati per mantenere il primo posto in classifica!

Lega pro: Nervi 6- Rnl 13. Continua la corsa della nostra squadra per accedere ai play off, siamo a una partita dall’ultimo match del campionato regolare e se dovessimo vincere saremo ai play off! Gioco sempre in salita:3‐1 primo tempo, 6‐3 secondo tempo, 9‐5 terzo tempo e 6‐13 l’ultimo tempo, in attacco il grande Rossi che segna a raffica  e in porta nessuno passa con  Di Lorenzi, il gioco in velocità ha creato differenza in acqua. Soddisfatto coach Separovic: “Concentriamoci con un ultimo sforzo domenica prossima e centreremo l’obiettivo, questa settimana mi aspetto tutti presenti in palestra e in acqua!”.

Under 17 girone due seconda fase: RNL 14- Como 7. Parziali 2-1,2-1,4-1,6-4

Soddisfatto coach Luca Amadei anche se la partenza è stata in salita, abbiamo migliorato il gioco soprattutto in fase di superiorità numerica con una percentuale di realizzazione 57% in positivo, 8 gol su 14 occasioni. Ottima la difesa con il nostro portiere (ha parato un rigore) abbiamo concesso 1 solo gol in inferiorità numerica su 10 occasioni. Marcatori: Sciocco 5, Megale 2, Rosa 7.

Under 16 In Sport Cesano-RNL 2-11. Marcatori 4, Lavarino, 2 Barbin, Ferioli e Monfredini, 1 Frappolli. Gara giocata molto bene in difesa, pressing alto per rubare la palla e ripartire in contropiede. Buoni spunti anche in attacco con alcune azioni molto veloci. Un po’ di confusione sulle espulsioni a favore, dovremo continuare a lavorare su questo aspetto confida coach Marco Borsa. Purtroppo abbiamo avuto solo tre cambi quindi alla fine il ritmo è un po’ calato. Nota di merito per i ragazzi che un’ora prima avevano giocato anche con l’under 17 e che comunque si sono impegnati molto.

U14 Rnl vs Locatelli 0-10. Il risultato finale non è mai stato in discussione contro i primi in classifica e nonostante questo si sono visti piccoli passi in avanti nel nuoto e il miglioramento nella fase difensiva (il terzo parziale è finito 0-0), bisogna ancora lavorare tanto sull’ attacco soprattutto nel far girare la palla e concludere, migliorata invece l’occupazione degli spazi.

 

squadra RN Legnano nuoto sincronizzato Campionato Invernale Assoluto

Campionati Assoluti nuoto sincronizzato, la RN Legnano ottiene tutte le qualifiche per i nazionali estivi

Nel weekend dal 6 al 9 febbraio presso lo stadio del nuoto di Riccione hanno avuto luogo i Campionati italiani di nuoto sincronizzato categoria Assolute. La Rari Nantes Legnano si è presentata al completo, con due singoli, due doppi e la squadra tecnica.

Due singoli e due doppi pieni di grinta

Il primo giorno sono entrati in acqua i singoli: Irene Sette, classe 2005, al suo primo appuntamento da singolista nel campionato d’eccellenza, ha nuotato con energia e maturità, qualificando l’esercizio ai campionati estivi.
Anche Cleofe Bonavia, seppure convalescente per l’influenza, è entrata in acqua decisa, posizionandosi 23esima nella classifica finale.

Rn Legnano singolo nuoto sincronizzato Cleofe Bonavia  Rn Legnano doppio nuoto sincronizzato Giulia Pavan-Sara Rossetti

I doppi presenti, seppur formati da nuove coppie, hanno entrambi superato il punteggio necessario per potersi presentare a giugno al Campionato estivo di Cuneo: Sara Rossetti e Giulia Pavan con 72.100 punti, e Cleofe insieme alla giovanissima Vittoria Colombo (2006) con 74.533, chiudendo la gara al 24esimo posto.

Rn Legnano doppio nuoto sincronizzato Cleofe Bonavia-Vittoria Colombo

Un’immeritata esclusione dalla finale

Buona la prestazione delle ragazze anche nella gara degli obbligatori: Cleofe Bonavia, Aurora Mazza, Sara Rossetti, Giulia Pavan, Vittoria Colombo, Martina Tiraboschi, Irene Sette, Erica Ghezzi, Sofia Bignamini, Andrea Canzi e Iris Zanella ottengono ottimi punteggi, migliorando anche i personali.

La squadra, infine, anche se molto giovane ha gareggiato con maturità e consapevolezza e ha concluso la manifestazione al 16esimo posto, mancando per pochissimi centesimi la finale, nonostante la buona prestazione.

Avanti tutta verso il campionato juniores

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini e Tommaso Edalli sono soddisfatti del modo in cui le ragazze hanno gareggiato dimostrando una grande crescita nell’approccio e nell’atteggiamento alla gara.

Ora si torna in acqua per preparare il Campionato italiano junior invernale che si terrà i primi di marzo a Viterbo, sperando che le condizioni di allenamento, gli spazi acqua e gli orari ritornino ad essere ben presto, se non uguali, almeno simili a quelli pattuiti con Amga Sport a inizio anno, per consentire alle atlete di affrontare le prossime gare nel miglior modo.