Trofeo Sprint - a Legnano il nuoto internazionale

Nato nel 1975, l’ultima edizione del trofeo, la 16°, è stata celebrata nel 1990, alle porte della ristrutturazione dell’impianto natatorio che sospese la manifestazione negli anni avvenire.
Allora raggiunse il massimo splendore, un appuntamento immancabile per il nuoto agonistico italiano, richiamando in vasca atleti olimpici e di calibro internazionale da Manuela Dalla Valle a Jim Montgomery.

Nelle ultime cinque edizioni numerose le partecipazioni di atleti olimpionici italiani e internazionali come Fred Bousquet, Andrey Govorov, Evgenij Korotyškin, Damir Dugonjic e Evgenij Lagunov. Tre record italiani registrati e un grande interesse mediatico hanno reso la manifestazione una delle più interessanti nel panorama internazionale.

Attualmente è inserita nel calendario LEN.

Regolamento

La manifestazione di nuoto agonistico è a carattere Internazionale ed è riservata alle categorie:
• RAGAZZI (F 2004 – 2005 / M 2002 – 2004 – 2004)
• ASSOLUTI (F 2003 e prec. / M 2001 e prec.)
in regola con il tesseramento FIN.

ORARIO BATTERIE

• Riscaldamento dalle ore 8.00 alle ore 8.50
(sarà sempre disponibile una vasca da 25 metri cinque corsie per le nuotate
di riscaldamento e di defaticamento)
• Inizio gara ore 9.00
ORARIO FINALI
• Riscaldamento dalle ore 14.30 alle ore 15.15
• Inizio gare 15.30

Programma

MATTINO:

•Batterie 100FA, 100DO, 100RA, 100SL, 50FA, 50DO, 50RA, 50SL divise per teste di serie, nel seguente ordine: Ragazzi femmine, Ragazzi maschi, Assoluti femmine, Assoluti maschi.

POMERIGGIO:

•Semifinali 50SL Assoluti femmine e Assoluti maschi (primi 16) a seguire finali 100FA, 100DO, 100RA, 100SL, 50FA, 50DO, 50RA, 50SL (primi 8 tempi)

CAMPO GARA

• Vasca 25 metri 8 corsie con blocchi di partenza Track Start
• Vasca 25 metri 5 corsie per il riscaldamento
• Tribuna 450 posti
• Cronometraggio automatico con piastre a cura della Federazione Italiana Cronometristi

Premiazioni

Verranno premiati i primi tre atleti classificati con medaglie e gadget.
Verranno premiati tutti i finalisti con gadget.
Saranno distribuiti gadget a tutti gli allenatori.
Migliore prestazione assoluta maschile e femminile € 500,00 per i due atleti che otterranno il miglior punteggio tabellare FINA risultato dalla sommatoria delle due finali gareggiate.

CLASSIFICA A SQUADRE

Per l’assegnazione del 21° TROFEO SPRINT saranno assegnati per ogni gara individuale i seguenti punteggi:

9 punti 1° classificato
7 punti 2° classificato
6 punti 3° classificato
5 punti 4° classificato
4 punti 5° classificato
3 punti 6° classificato
2 punti 7° classificato
1 punto 8° classificato

In caso di eguale punteggio varrà la classifica dei 50 sl maschi.
Verrà assegnato il 19° Trofeo MEMORIAL ROMANO BETTI ai vincitori dei 50sl maschili e femminili della categoria Assoluti.

Iscrizioni

Ogni società potrà iscrivere al MAX 150 cartellini gara.
Ogni atleta potrà partecipare a un massimo di 2 gare.
Le iscrizioni dovranno essere eettuate ON-LINE al sito del Comitato Regionale Lombardo.
www.finlombardia.net entro e non oltre il 06/11/2017.
Le società non appartenenti al Comitato Regionale Lombardo dovranno comunicare l’adesione al seguente indirizzo mail: rarinantes.legnano@gmail.com
Sarà cura dell’organizzatore provvedere ad inviare un foglio excel per le iscrizioni da compilare e rispedire.
Non saranno ammesse variazioni dopo la chiusura delle iscrizioni.
La tassa di iscrizione per cartellino gara ammonta a 7 €.
Il pagamento delle iscrizioni dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario sul c/c:IBAN: IT89L0558420211000000000336
Banca Popolare di Milano - SEDE DI LEGNANO
INTESTATO A: ASSOCIAZIONE ITALIANA DI NUOTO RARI NANTES LEGNANO ASD
CAUSALE: TASSA ISCRIZIONE 21° TROFEO SPRINT
l’attestazione dell’avvenuto pagamento dovrà essere inviata a mezzo mail all’indirizzo: rarinantes.legnano@gmail.com

La società organizzatrice si riserva di chiudere le iscrizioni prima del termine prestabilito al raggiungimento del numero massimo di atleti previsto.

Informazioni

E-Mail: rarinantes.legnano@gmail.com
Fax : 0331.590229
Il comitato organizzatore declina ogni responsabilità per qualsiasi danno a persona o cose che occorressero durante la manifestazione.
Per quanto non contemplato rimane valido il regolamento tecnico FIN.